martedì 8 maggio 2012

INCI: impariamo a leggere le etichette

Per capire se un prodotto cosmetico è valido o meno, è importante sapere quali principi attivi abbia e in quale quantità. Ma ancora prima di questo, occorre essere sicure che non sia dannoso per la pelle o per l'ambiente!


Per cui è importante saper leggere l'INCI, ovvero l'etichetta degli ingredienti. Vi sono infatti elencati i componenti del prodotto in ordine di quantità: per primi quelli in dose maggiore, via via poi quelli in dosi minori (1%, 0,1% ecc.). Non commettiamo l'errore di ritenere che se un ingrediente è autorizzato, sia automaticamente innocuo o efficace: esistono rischi di allergia, di accumulo, di comedogenicità, persino studi scientifici che legano alcuni ingredienti a tumori o inquinamento dell'ambiente.










Ma per interpretare un INCI non occorre essere chimici cosmetologi. Alcuni ingredienti o principi attivi si ripetono in molti prodotti (ad esempio il tocoferolo, ovvero la vitamina E), e ci sono siti appositi che aiutano nell'impresa. In italiano il celeberrimo Biodizionario, che consente di cercare gli ingredienti e affibbia pallini verdi, gialli o rossi a seconda della sinteticità o dannosità. Se conoscete l'inglese, invece, c'è il famoso Skin Deep. Potete cercare gli ingredienti, vi dice cosa sono e in che prodotti si trovano, e dà un punteggio da 0 (sicurissimo) a 10 (evitare!), ed elenca anche gli studi scientifici che comprovano sospette pericolosità.


Io ho iniziato da poco a leggere le etichette e a fare attenzione a ciò che compro e che metto sulla mia pelle, quindi non sono molto esperta, ma sono sicura che pian piano migliorerò anche io ^.^


Un bacio
Nana

9 commenti:

  1. eccomi...complimenti per il blog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciaoo ^.^
      Grazie mille per essere passata!
      Baci
      Nana

      Elimina
  2. Ciao cara,
    come vedi son passata! (Sono Agata di Dolce Vanità http://dolcevanity.blogspot.it)
    Volevo farti i miei complimenti per il blog che trovo curato, di facile consultazione senza avere, a mio modestissimo parere, troppi fronzoli tipo banner pubblicitari.
    Per leggere l' inci vedrai che con il tempo, soprattutto recensendo ti capiterà di certo di leggere quello del prodotto in questione e cercare il suo significato e, dato che molti ingredienti li ritroviamo anche in altri prodotti li memorizzerai e ti risulterà più facile le volte successive capire che inci abbia quel prodotto.

    Ho visto che siete in due e quindi auguro a voi di raggiungere i risultati sperati e soprattutto di divertirvi in questa avventura come beauty-blogger.

    Un bacione!

    ps. Io vi seguo ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao :)
      Grazie per essere passata! Mi fa piacere che il blog ti piaccia, è tutto una novità per noi!
      L'obiettivo principale è divertirtci e chissà,fare anche amicizia con le altre beauty-blogger ^.^
      Sei stata carinissima
      Baci
      Nana

      Elimina
  3. Premio per voi sul mio blog...vi aspetto!

    RispondiElimina
  4. Ciao! E' importante, secondo me, controllare sempre l'INCI: è da qualche anno che lo faccio e sto facendo acquisti più consapevoli, usando prodotti che rispettano maggiormente la pelle. Spesso la gran parte di quello che compriamo sono cose totalmente sintetiche!
    Complimenti per il vostro blog. Seguiamoci a vicenda, vi aspetto! ^_^ a presto

    http://missmakeupandco.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì ho notato che anche le marche più care utilizzano schifezze :\
      Cmq passo subito :*

      Elimina
  5. hai ragione,tutte dovremmo iniziare a leggere bene gli inci. sono una nuova follower :) un bacio

    RispondiElimina

Grazie per la visita ^.^